Ginnastica ritmica

Stampa

GR - 1^CAMP.REG. CATEGORIA)

on .

A Pesaro presso il Palasport di Via dei Partigiani si è tenuta domenica 1 febbraio 2015, la prima prova del Campionato Regionale di Categoria per il settore di Ginnastica Ritmica. Gara dagli spunti interessanti che ha fondamentalmente avuto lo scopo di testare il livello di preparazione delle migliori ginnaste regionali dopo la pausa delle festività natalizie. Obiettivo: i nazionali di categoria del 18-19 aprile p.v.

Nella Categoria Allieve 1^ fascia primo posto per Ottaviani Serena della SG Fabriano ASD con p.ti 33.250. Al secondo posto la pesarese della Gymnall, Conti Federica con p.ti 32.000. Terza ancora un'altra pesarese ma della Società Solaria 90, Pasquini Martina, con p.ti 31.200.

Nella Categoria Allieve 2^ fascia l'intero podio veste i colori della SG Fabriano ASD. Primo posto per Torretti Talisa con p.ti 54.550, seconda classificata Raffaeli Sofia con p.ti 53.500, terza quindi la compagna di squadra Fattorini Gilua che totalizza p.ti 52.800.

Nella Categoria Junior 1^ fascia ad aggiudicarsi il podio, stavolta è l'Aurora Fano che piazza le sue ginnaste ai primi due posti della classifica regionale: prima Bevilacqua Sofia con p.ti 56.800, seconda Zandri Giulia con p.ti 44.800. Terza con p.ti 40.850 Bernardi Aurora della Sport Life di Ascoli Piceno.

Nella Categoria Junior 2^ fascia ancora una ginnasta dell'Aurora Fano si aggiudica il gradino più alto del podio e precisamente Paolini Lara Elisa che totalizza 60.200 p.ti. Al secondo posto bella la prova di Pagnini Mayra della Gymnall Pesaro con p.ti 54.800. Al gradino più basso del podio si ferma invece Sinibaldi Ilaria della Solaria 90 di Pesaro con p.ti 50.950.

Facile la gara nella Categoria Senior di Cecilia Meriggiola della SG Fabriano, unica partecipante alla prova regionale, dimostra però concentrazione e professionalità eseguendo un buon test per gli impegni futuri. Per la cronaca il punteggio ottenuto è invidiabile: 59.800.

Stampa

GR - 1^ CAMP.REG.SPECIALITA'

on .

Sabato 31 gennaio 2015 si è svolta a Montemarciano, ben organizzata dalla UPR Montemarciano ASD, la prima prova del Campionato Regionale di Specialità per le categorie Junior e Senior.

Questi i podi di Specialità:

CATEGORIA SENIOR

Fune

1^ Mozzi Camilla - Gymnall Pesaro - 14.900

2^ Carnali Valeria -SG Fabriano - 14.600

3^ Berloni Maria Laura - Aurora Fano - 12.650

Cerchio

1^ Zuccaro Camilla - SG Fabriano - 13.350

2^ Nardinocchi Bianca - AS Sport Life AP - 12.350

3^ Leonardi Prisilla - UPR Montemarciano - 9.250

Palla

1^ Carnali Valeria - SG Fabriano - 14.350

2^ Magi Benedetta - Gymnall Pesaro - 13.600

3^ Ottaviani Azzurra - SG Fabriano - 11.550

Clavette

1^ Mozzi Camilla - Gymnall Pesaro - 13.300

2^ Zuccaro Camilla - SG Fabriano - 12.800

3^ Nardinocchi Bianca - Sport Life AP - 12.750

Nastro

1^ Magi Benedetta - Gymnall Pesaro - 15.000

2^ Palpacelli Claudia - UPR Montemarciano - 11.850

3^ Paoloni Giorgia - Aurora Fano - 11.100

Coppia

1^ Paoloni E./Berloni M. - Aurora Fano - 11.500

2^ Antonucci C./Lucesoli G. - Giovanile Ancona - 9.000

3^ Fabini M./Casucci M. - Pol. Senigallia - 8.000

 

CATEGORIA JUNIOR

Fune

1^ Metulini Maria Sole - Solaria 90 - 12.200

2^ Berzigotti Camilla - Solaria 90 - 11.750

3^Rupalti Camilla - Gymnall Pesaro - 11.200

Cerchio

1^ Agostini Sofia - Aurora Fano - 14.100

2^ Azzolini Laura - Solaria 90 - 12.950

3^ Metulini Maria Sole - Solaria 90 - 11.850

Palla

1^ Berzigotti Camilla - Solaria 90 - 11.750

2^ Agostini Sofia - Aurora Fano - 11.650

3^ Rupalti Camilla - Gymnall Pesaro - 11.550

Clavette

1^ Azzolini Laura - Solaria 90 - 11.900

2^ Gualtieri Nicole - Pol. Senigallia - 11.400

3^ Lucesoli Gaia - Giovanile Ancona - 7.650

Nastro

1^ Volponi Sara - Solaria 90 - 13.050

2^ Badioli Lara - Gymnall Pesaro - 11.90

3^ Catalucci Cristiana - Sport Life AP - 10.400

 

 

Stampa

GR - SERIE A1 - FABRIANO 3^ CON MERITO

on .

Podio prestigioso al Campionato Italiano di Serie A1

Era nell’ aria un terzo posto dopo tre giornate del massimo campionato, ma tutt’altro che scontato mantenerselo fino alla giornata finale di Arezzo.

Al Pala D’Agata della città di Petrarca, ultima passarella della dieci migliori società italiane che si giocano lo scudetto tricolore.

La Fondazione Carifac Ginnastica Fabriano si presenta terza, immediatamente dietro Desio e Chieti, che oltre che avere anche loro ottime ginnaste nazionali erano rinforzate da primarie ginnaste straniere che hanno garantito loro punti importanti nella classifica finale.

Fabriano, unica società del Campionato a non avere l’ apporto di straniere, si è giocata tutte le sue carte con le splendide atlete fabrianesi che per la prima volta dopo oltre 10 anni non avrebbero avuto in squadra la pluricampionessa di ritmica di tutti i tempi, che risponde al nome di Julieta Cantaluppi.

Compito arduo con un programma pre-campionato di stazionare al centro classifica, ma già dalla prima giornata di Prato arriva un insperabile secondo posto che aumentava l’ autostima delle ginnaste, con il quarto posto a Desio ed il terzo sia a Biella che ad Arezzo.

Agli ordine della coppia di allenatrici Ghiurova-Cantaluppi, sono salite sul podio con il terzo posto di Arezzo Milena Baldassarri, ottima al Corpo Libero, Daniela Mogurean, Letizia Cicconcelli, Martina Centofanti, Cecilia Meriggiola e la riserva Lavina Muccini che si sono alternate nei vari attrezzi come da regolamento federale.

Le gare ufficiali riprenderanno a fine gennaio 2015, ma la preparazione non si interromperà per arrivare agli appuntamenti nella migliore forma possibile.

Stampa

GR - MEMORIAL "MANOLA ROSI": ORO PER LE MARCHE!

on .

IL PODIO DEL TROFEO MANOLA ROSI 2014

La ginnastica ritmica marchigiana conquista un altro prestigiosissimo risultato con il Torneo Nazionale intitolato a "Manola Rosi". La squadra composta dalle ginnaste fabrianesi Meriggiola e Cicconcelli, con il prezioso supporto della fanese Bevilacqua, centra l'obiettivo con merito ed autorità, segno di un livello tecnico regionale raggiunto e che ormai tutta Italia apprezza. Un ringraziamento particolare oltre che alle ginnaste, va alle allenatrici Ghiurova e Cantaluppi per la Ginnastica Fabriano e Letizia Rossi per l'Aurora Fano, ai responsabili delle Società e alla DTGR Marche Mirna Baldoni

Di seguito riportiamo parte dell'articolo comparso sul sito federale. 

 Comitato Regionale Marche sugli scudi nel Torneo Nazionale di Ginnastica Ritmica “Memorial Manola Rosi”. Con 88.900 punti Sofia Bevilacqua, Letizia Cicconcelli e Cecilia Meriggiola, conquistano il 5° Trofeo - opera dello scultore aretino Andrea Roggi -  dedicato alla stimatissima allenatrice della Petrarca scomparsa la notte del 27 settembre 2009. A trascinare la compagine regionale sul gradino più alto del podio, gli acuti al cerchio (16.100) e alle clavette (15.950) della Cicconcelli. Sulla piazza d’onore la rappresentativa della Lombardia (86.550) - salita in pedana con Martina Brambilla, Denise Peracca e Greta Merlo - si lascia alle spalle una Emilia Romagna (Laura Specchiulli, Martina Santandrea, Giulia Capacci) a quota 82.850. A meno di un punto di distanza, la Toscana (Rachele Bacciarini, Sofia Nocentini, Maria Vilucchi) confeziona 82.150 punti regalando -  al di là della competizione agonistica -  uno spettacolo di alto livello alla memoria di Manola.

LE GINNASTE BEVILACQUA CICCONCELLI E MERIGGIOLA

Stampa

GR - CAMP. NAZ. SERIE C - MARCHE AVANTI TUTTA!!

on .

Nel Campionato Nazionale di serie C disputato a Fabriano il 17 ed il 18 maggio le Marche hanno confermato una volta in più di essere la regione leader della categoria allieve. La gara, disputata con un testa a testa entusiasmante, ha visto alla fine la prevalenza della Società di casa, la Ginnastica Fabriano, che al fotofinish, con un distacco di soli due decimi di punto, ha distanziato l'altra Società marchigiana, Campione Nazionale uscente e cioè l'Aurora Fano. A dire il vero nella fase di qualificazione era stata invece la squadra fanese, allenata da Letizia Rossi e composta da Bevilacqua Sofia, Garcia Sofia Ellen e Zandri Giulia, a prevalere sulle avversarie, infilando un secco 53.900 e lasciando le fabrianesi a quota 52.800. Nella finale a 20 squadre le ginnaste allenate dal duo GhiurovaCantaluppi hanno trovato la concentrazione e la determinazione giusta, ribaltando il verdetto che sembrava già scritto. Le ginnaste Torretti Talisa, Fattorini Giulia e Raffaelli Sofia con una prestazione impeccabile, premiata dai giudici con 41.750 p.ti hanno staccato il pass per il gradino più alto del podio. Secondo posto per le ginnaste fanesi, come detto, a soli due decimi con 41,550 p.ti. 

Fabriano e Fano, montagna e mare, caratteristica del nostro territorio, diverso ma al tempo stesso unito, come queste indomite giovanissime ginnaste, ora ovviamente sorridenti, meravigliose come sempre e brave a dimostrare che la ginnastica ritmica veste sempre più i colori delle Marche.

Da menzionare inoltre l'ottima prova della Solaria 90 Seattle piazzatasi al 15° posto con punti 34,350 nella finale a 20 squadre con le ginnaste Pasquini Martina, Tartaglia Gioia e Verì Alice.

 

 

Stampa

GR - 2^ CAMP. REG. SERIE C

on .

Disputato a Cuccurano domenica 2 marzo il secondo capitolo del Campionato Regionale di serie C di ginnastica ritmica. Si aggiudica la prima posizione la Ginnastica Fabriano allenata da Christina Ghiurova e Julietta Cantaluppi. Le ginnaste fabrianesi (Fattorini, Torretti e Raffaeli) totalizzano 54.650 p.ti che permette loro di conquistare anche il titolo di Campioni Regionali. Al secondo posto l'Aurora Fano (Bevilacqua,Garcia, Zandri) di Letizia Rossi, che totalizza 54.150 p.ti. ad una manciata di decimi dalle Fabrianesi. Buona infine la prova della Solaria 90 (Pasquini Tartaglia Verì) allenate da Adeline Ade che con punti 47.450 si appriopiano del gradino più basso del podio

Stampa

GR - CAMP. REG. SPECIALITA' -

on .

Presso la palestra della UPR Montemarciano si sono tenute domenica 23 febbraio 2014 le finali di specialità agli attrezzi delle ginnaste Junior e Senior di Ginnastica Ritmica. La gara, ottimamente organizzata dal Presidente Adriano Palpacelli, ha visto la partecipazione di numerose atlete che si sono contese il titolo di Campione regionale e l'accesso alla fase interregionale che si terrà a Rosignano il prossimo 22 e 23 Marzo. Di seguito l'elenco delle ginnaste vincitrici il titolo regionale.

Ginnaste Junior:

Fune - Mozzi Camilla (Gimnall Pesaro) 12,650 / Cerchio - Agostini Sofia (Aurora Fano) 12,800 / Palla - Agostini Sofia ((Aurora Fano) 13,050 / Clavette - Mozzi Camilla (Gimnall Pesaro) 13,550 / Nastro - Castreghini Elettra (Aurora Fano) 13,550 / Coppia - Gastreghini Landini (Aurora Fano) 12,800.

 

Ginnaste Senior:

Fune - Magi Benedetta (Gimnall Pesaro) 13,850 / Cerchio - Ottaviani Azzurra (Ginnastica Fabriano) 12,400 / Palla - Magi Benedetta (Gimnall) 13,650 / Clavette - Vagnini Chiara (Gimnall Pesaro) 14,050 / Nastro - Vagnini Chiara (Gimnall Pesaro) 12,800

Stampa

GR - 1^ CAMP. REG. SERIE C

on .

Sabato 1 febbraio si è svolta presso il PalaLiuti di Castelferretti la prima prova del Campionato Regionale di serie C di Ginnastica Ritmica. La gara, ottimamente organizzata dalla ASD Arcobaleno ha visto la partecipazione di 8 società della regione Marche. Si aggiudica la gara la SG Fabriano con punti 54.450. Le fabrianesi (Fattorini, Torretti, Raffaeli) seguite dalle tecniche Ghiurova e Cantaluppi si sono fatte apprezzare dalla giuria per la buona prepazione. Secondo gradino del podio per le ginnaste dell'Aurora Fano (Bevilaqua, Garzia, Zandi) allenate da Letizia Rossi, che hanno raggiunto quota 51,650 commettendo forse qualche piccolo errore, giustificando certo la posizione in classifica, ma sicuramente non le reali potenzialità della squadra Campione Nazionale 2013. Terza posizione per la Solaria 90 (Pasquini, Tartaglia, Verì, Berzigotti) che con punti 47,250 si piazza brillantemente alle spalle delle teste di serie regionali.