Ginnastica maschile

Stampa

GAM - NAZIONALI DI CATEGORIA: GIANNINI E LEVANTESI TRICOLORI.

on .

Conclusi nello scorso fine settimana i Campionati Nazionali di Categoria di Artistica Maschile in terra torinese.

Bene, anzi molto bene i marchigiani che hanno sostanzialmente confermato quanto di buono emerso dagli interregionali di poche settimane fa.

Nella categoria Allievi 1 fascia soddisfacente la 14^ posizione del ginnasta della Nardi J. P.S.Giorgio, Binni Sean che totalizza p.ti 79.200, seguono Erba Simone (Giovanile Ancona) 16° con p.ti 79.000 e Bastarelli Alessandro (Victoria Fermo) 20° con p.ti 77.400.

Nella categoria Allievi 3 fascia, Giannini Lay (Giovanile Ancona) conclude a suo modo la straordinaria serie di successi che lo hanno prima portato ad indossare la maglia azzurra e poi a conquistare il meritatissimo 1° posto nella gara di Torino. Il punteggio ottenuto: 90.750 lo piazza meritatamente primo a ben 3 punti dal secondo, segno tangibili di un dominio indiscutibile agli attrezzi e di una preparazione eccellente. Conferma quanto di buono sta facendo la società dorica del Presidente Urbinati il posto di Casali Lorenzo con 87.100 p.ti. I tecnici anconetani Pallotta e Marcotullio, giustamente soddisfatti del risultato, confermano la volontà di proseguire la programmazione intrapresa con il responsabile dell'Accademia Interregionale di Fermo, Marco Fortuna, certi dell'attenzione della FGI. Da menzionare la partecipazione del giovanissimo Montagnoli Roberto (Victoria Fermo) 35° con p.ti 78.300.

podio categoria Allievi 3^ fascia

Note più che positive dalla Categoria Junior 2 fascia dove Matteo Levantesi domina gli avversari con un perentorio 80.350 p.ti che lo piazzano nel gradino più alto del podio, meritatamente, dopo un periodo sfortunato di acciacchi piccoli e grandi. Il ginnasta, già azzurro, allenato da Fabio Fedozi, dimostra un ottimo recupero anche di motivazioni necessarie e il successo del campionato individuale servirà da stimolo per altri futuri traguardi.

Ottimo infine il terzo posto del ginnasta fermano in forza alla Pro Carate, Macchini Carlo che si pone nel gradino più basso del podio, al posto, con p.ti 80.150.

 

 

 

Stampa

GAM - INTERR. CATEGORIA "LE MARCHE IN EVIDENZA"

on .

PODIO ALLIEVI 3^ FASCIA

Domenica 22 presso la palestra federale "Appoggetti" di Fermo, sotto l'attenta e precisa organizzazione della Società di casa, la Victoria Fermo, si è svolta la fase interregionale del Campionato di Categoria GAM, valido per l'accesso alla finale nazionale di Torino del prossimo dicembre.

Bene le marche che hanno in quasi tutte le fasce e categorie piazzato i propri ginnasti nei primissimi posti, segno evidente di una crescita del settore soprattutto in campo giovanile.

Nella categoria Allievi 1^ fascia si aggiudica il titolo il ginnasta toscano dell'Aurora Italiano Tommaso con p.ti 79.850, secondo piazzamento per il ginnasta della Nardi J. P.S.Giorgio Binni Sean che totalizza p.ti 79.250, terzo posto per il ginnasta di casa Bastarelli Alessandro (Victoria Fermo) con p.ti 78.450. Completa il quadro della 1^ fascia anche l'ottimo piazzamento di Erba Francesco (Giovanile Ancona) p.ti 77.750.

PODIO ALLIEVI 1^ FASCIA

Buono il piazzamento di Gigli Marco (Giovanile Ancona) classificato 12° nella categoria Allievi 2^ fascia con p.ti 78.350, migliorabili con un pò di preparazione in più i piazzamenti di Sanguigni Mattia (Nardi J. P.S.Giorgio) p.ti 75.700 e Boriani Tommaso (Giovanile Ancona) p.ti 75.350-

Molto bene la prova dei ginnasti della Giovanile Ancona nella Categoria Allievi 3^ fascia. Vince con merito e con un punteggio fantastico Giannini Lay p.ti 89.900, secondo il sempre più convincente Casali Lorenzo che a dispetto della sua giovanissima età si mantiene incollato all'amico rivale con p.ti 89.050. I due ginnasti allenati da Riccardo Pallotta e Fabrizio Marcotullio, ormai in odore di maglia azzurra, hanno sicuramente le carte in regola per dire laloro alla fase nazionale. Bene anche la prova del ginnasta della Victoria Fermo Montagnoli Roberto, giunto 8° con p.ti 81.650 e del ginnasta della Fermo 85 Capanicioni Nicola piazzatosi 14° con p.ti 79.250.

Nella categoria Junior 1^ fascia si ferma al gradino più basso del podio Macchiati Mario (Fermo 85) 3° con p.ti 75.950 alle spalle del ginnasta dell'Amatori80 Valle Fabrizio 1° con p.ti 79.050 e di Garruba Renato (Ginnastica Romana) 2° con p.ti 76.550.

Conferma un'ottima preparazione il ginnasta marchigiano della Categoria Junior 2^ fascia Matteo Levantesi (Nardi J. P.S.Giorgio) che si aggiudica il 1° posto con p.ti 83.650. Anche il ginnasta Sangiorgese, allenato da Fabio Fedozi, che vanta già alcune esperienze in maglia azzurra può certamente dire la sua alla fase nazionale cercando di evitare qualche ingenuità commesse alla fase preliminare che però non ne hanno compromesso la qualificazione.

PODIO JUNIOR 2^ FASCIA

Da segnalare infine la vittoria nella categoria Senior dell'ormai marchigiano di addozione Massimo Pozziello p.ti 84.950, che seppur tesserato con la società Livornese, da anni ormai svolge la sua preparazione presso l'Accademia Interregionale di fermo condotta da Marco Fortuna.

 

Stampa

GAM - AUTUMN GYM CUP 2015 - Le Marche col botto!!!!

on .

Riceviamo dal nostro tecnico Riccardo Pallotta e con piacere pubblichiamo.

Alla prima esperienza internazionale l'ottava posizione nel concorso a squadre non è niente male! Il risultato più clamoroso però è venuto dal concorso individuale della categoria Allievi; il piazzamento sul gradino più alto del podio se lo è aggiudicato il nostro ginnasta Giannini Lay che con un totale di 79,200 si mette alle spalle i due inglesi Cox Euan al secondo posto con 78,350 e Tobin Adam al terzo posto
con 76,900. Il ginnasta marchigiano in forza alla Giovanile Ancona si è aggiudicato anche il Trofeo BERTOLAZZI, in palio per il ginnasta con la più alta nota e cioè con le più basse penalità ai sei attrezzi possiamo dire anche al miglior ginnasta della gara. La serie di punteggi ottenuti, garantisce a Lay la
finale di specialità su tutti e sei gli apparatus, per rendere omaggio ai nostri amici inglesi, con i quali Lay domani potrà giocarsi la medaglia di specialità...in sostanza dovrà farsi un'altra gara! Lorenzo Casali (Giovanile Ancona),  tredicesimo con 69,750 ha dimostrato tanto talento e tanta tecnica ma l'esperienza di un bambino prodigio come lui va costruita un po' per volta. Noi lo aspettiamo anche se non tarderà ad arrivare. Per la categoria juniores, il nostro Mario Macchiati (Fermo 85) si piazza dopo una gara un po difficile al diciannovesimo posto con 68,950 punti.

Complimenti a Lay, Lorenzo e Mario e grazie ai tecnici della Giovanile Ancona: Fabrizio Marcotullio e Riccardo Pallotta 

FGI Marche

La delegazione Marche composta dai ginnasti Giannini Lay, Mario Macchiati e Lorenzo Casali e dai tecnici della Giovanile Ancona Fabrizio Marcotullio e Riccardo Pallotta.

Stampa

GAM - 1^ CATEGORIA e SPECIALITA' ALL/JUN/SEN

on .

 

Sabato 3 ottobre si è tenuta presso la palestra federale "Appoggetti" la prima prova del Campionato Regionale di Categoria e Specialità uomini. Al via giovani ginnasti allievi e più esperti già titolati, che hanno testato il livello di preparazione in vista degli appuntamenti futuri. Questi i podi:

CATEGORIA ALLIEVI 1^ FASCIA

1° Bastarelli Alessandro (Victoria Fermo) p.ti 74.900

2° Erba Francesco (Giovanile Ancona) p.ti 72.00

 

CATEGORIA ALLIEVI 2^ FASCIA

1° Gigli Marco (Giovanile Ancona) p.ti 76.150

2°Boriani Tommaso (Giovanile Ancona) p.ti 72.050

 

CATEGORIA ALLIEVI 3^ FASCIA

1° Giannini Lay (Giovanile Ancona) p.ti 82.550

2° Montagnoli Roberto (Victoria Fermo) p.ti 79.050

3° Casali Lorenzo (Giovanile Ancona) p.ti 41.650

 

CATEGORIA JUNIOR 1^ FASCIA

1° Macchiati Mario (Fermo 85) p.ti 69.300

 

CATEGORIA JUNIOR 2^ FASCIA

1° Levantesi Matteo (Nardi J. P.S.Giorgio) p.ti 80.200

 

SPECIALITA' JUNIOR

CORPO LIBERO 1° Candi Nicholas (Giovanile Ancona) 2°Tamburrini Enrico (Virtus Macerata) 3° Nisi Mattia (Giovanile Ancona)

VOLTEGGIO 1° Fabiani Paolo (Virtus Macerata) 2° Tamburrini Enrico (Virtus Macerata) 3° Candi Nicholas (Giovanile Ancona)

CAVALLO CON MANIGLIE 1° Fabiani Paolo (Virtus Macerata)

PARALLELE 1° Candi Nicholas (Giovanile Ancona) 2° Nisi Mattia (Giovanile Ancona)

 

SPECIALITA' SENIOR

CORPO LIBERO 1° Levantesi Simone (Nardi J. P.S.Giorgio) 2° Farina Andrea (Nardi J. P.S.Giorgio)

VOLTEGGIO 1° Levantesi Simone (Nardi J. P.S.Giorgio)

ANELLI 1° Morini Matteo (Nardi J. P.S.Giorgio)

CAVALLO CON MANIGLIE 1° Farina Andrea (Nardi J. P.S.Giorgio)

SBARRA 1° Morini Matteo (Nardi J. P.S.Giorgio)

PARALLELE 1° Farina Andrea (Nardi J. P.S.Giorgio)

Stampa

GAM - SERIE A1 - PODIO PER MACERATA

on .

Tutto sommato neanche male il terzo posto nella classifica finale ottenuto dalla Vitrus Pasqualetti Macerata alla quarta prova del campionato nazionale a squadre di serie A1 organizzato a Rimini dalla Pesaro Gym di Marco Cadeddu. I ragazzi allenati da Sergyy Kaspersky hanno tenuto bene il contraccolpo dovuto all'assenza del Campione Nazionale in carica Paolo Principi e hanno dimostrato di saper reagire alla sfortuna con una prova di carattere degna di una grande squadra. L'azzurro di casa trasferito a Milano, Andrea Cingolani ha preso in mano la squadra e assieme a Tommaso De Vecchis e Leonardo Rocchetti hanno totalizzato 166.350 p.ti che vale il terzo gradino dl podio alle spalle della Libertas Vercelli 168.450 p.ti e della Pro Carate 166.550. Nella classifica a punti speciali vittoria della Pro Carate che totalizza 87 p.ti seconda la Libertas Vercelli con 84 p.ti e terza la Virtus Macerata con 81 p.ti.

PODIO A1 GAM RIMINI 2015

Quarto posto di tutto rispetto per l'altra compagine marchgiana: la Nardi Juventus Porto San Giorgio guidata da Fabio Fedozi. 164.500 p.ti totali nella prova di Rimini acquisiti dall'azzurro Paolo Ottavi assieme a Simone e Matteo Levantesi, Giachino Petro Oliver, Morini Matteo e Farina Andrea. Nella classifica a punti speciali 5° piazzamento con punti 74.

Stampa

GAM A1 - LE MARCHE ...SU TUTTE!

on .

IL PODIO DI ANCONA 2015 A1 GAM

Prima prova di serie A1 GAM da incorniciare per le squadre marchigiane. Bene la Nardi Juventus di Porto San Giorgio seconda classificata con p.ti 165.00, benissimo la Virtus P. Macerata che al termine delle sei rotazioni agli attrezzi conta ben 166.250 p.ti ponendola così appunto sulla vetta del podio: prima classificata.

La gara, a dire il vero molto lunga, forse troppo con la nuova formula 2015, ha avuto momenti altalenanti fra le due formazioni di casa: la Virtus di Sergio Kasperskyy con Paolo Principi, Andrea Cingolani e Tommaso De Vecchis, ha quasi sempre inseguito i Sangiorgesi grazie soprattutto alla buona prestazione alle parallele di Matteo Levantesi che con Paolo Ottavi, Simone Levantesi, Andrea Farina e Giachino Pietro Oliver componevano la formazione di Fabio Fedozi. Molti errori da parte dei maceratesi che a dire il vero hanno combinato nelle loro prove anche difficoltà in studio per gli europei di Montpellier. Il verdetto finale, secondo Sergio, viene stabilito dal cavallo con maniglie con quel punto e nove decimi in più per i maceratesi che fa la differenza.

Questa in estrema sintesi la storia della gara. La realtà è che le nostre due compagini sono ai vertici della ginnastica di squadra italiana... ed è una gran bella soddisfazione. Bravi ragazzi!

Per la cronaca completa il podio terza classificata la Ginnastica Meda con p.ti 164.800.

Stampa

GAM - ORO PER LORENZO CASALI

on .

IL PODIO ALLIEVI 2^ FASCIA

La Ginnastica Giovanile Ancona pone la ciliegina sulla torta di una stagione da incorniciare, per risultati ed eventi organizzati, con la vittoria nel Campionato Nazionale di Categoria Allievi 2^ fascia di Lorenzo Casali che centra il risultato, p.ti 84.050, con una splendida gara in terra Toscana. Non inaspettata a dire il vero, visto il risultato delle qualificazioni regionali ed interregionali e che certifica l'ottimo percorso del ginnasta anconetano. Nella stessa categoria da segnalare il 32° piazzamento con p.ti 74.900 del ginnasta della WSA San Benedetto, Mattoni Jean Michael, condizionato però da una fastidiosa influenza.

Nella Categoria Allievi 3^ fascia l'altro atteso ginnasta della Giovanile Ancona, Lay Giannini si è dovuto, anche lui, arrendere ad un male di stagione, e sotto antibiotici, non ha potuto competere al meglio delle sue possibilità. Il 12° posto con p.ti 82.400 è comunque un piazzamento apprezzato tenuto conto delle condizioni nelle quali ha dovuto gareggiare. Lay, premiato alla festa Provinciale dello Sport del Panathlon Ancona come modello di studente atleta 2014, saprà certamente riscattarsi già dalle prossime gare di squadra.

Nella categoria Junior 2^ fascia ottima la prova di Matteo Levantesi della Nardi Juventus P. San Giorgio, che centra il secondo posto assoluto con p.ti 79.300 alle spalle di Odomaro Davide, ginnasta della Libertas Vercelli, che fa suo il gradino più alto con p.ti 79.800. Matteo, reduce da un fastidioso infortunio ha saputo reagire e dimostrare le sue indubbie potenzialità.

Da segnalare infine la buona prova dell'altro ginnasta della Nardi Juventus P. San Giorgio, Binni Sean, nella categoria Allievi 1^ fascia che termina la gara al 29° posto con p.ti 74.400.