Ginnastica maschile

Stampa

GAM - INTERR. CATEGORIA

on .

IL PODIO ALLIEVI 1^ FASCIA

Intense le emozioni avute, domenica 23 novembre, alla palestra Appoggetti di Fermo con l'interregionale di CATEGORIA di artistica maschile. In pedana i migliori ginnasti della zona centro si sono affrontati per la qualificazione alla fase Nazionale che si terrà sabato e domenica 13 e 14 dicembre ad Arezzo.

Bene i ginnasti marchigiani:

Nella Categoria Allievi 1^ fascia ottima la posizione sul podio di Binni Sean della Nardi Juventus P.S.Giorgio che con punti 77.200 si classifica 3° assoluto. Il ginnasta allenato da Fabio Fedozi ha ben impressionalto gli addetti ai lavori per le buone capacità tecniche. Nella stessa categoria da segnalare Erba Giovanni (Giovanile Ancona) 10° con p.ti 72.800, Bastarelli Alessandro (Victoria Fermo) 14° con p.ti 70.050, Boriani Tommaso (Giovanile Ancona) 15° con p.ti 69.660.

Casali Lorenzo della Giovanile Ancona, nella categoria Allievi 2^ fascia domina, come ci si aspettava, la gara, conquistando con merito il 1° posto con p.ti 85.650. Il ginnasta, allenato da Fabrizio Marcotullio, centra la qualificazione dimostrando ampie potenzialità. Sempre nella stessa categoria buone le prestazioni di Gigli Marco (Giovanile Ancona) 12° con p.ti 77.400, Friscolanti Gabriele (Victoria Fermo) 17° con p.ti 75.850, e Capancioni Nicola (Fermo 85) 18° con p.ti 75.600.

La Giovanile Ancona si ripete nella categoria Allievi 3^ fascia con la splendida prestazione di Giannini Lay che si aggiudica il gradino più alto del podio con 85.300 punti. Il ginnasta allenato da Riccardo Pallotta con una gara precisa ha portato a casa con superiorità la qualificazione, distanziando con più di mezzo punto i diretti avversari. Significativo inoltre il 10° posto in classifica generale di Mattoni Jean Michael (WSA S.Benedetto) che totalizza p.ti 80.300. Buone le prove infine di Nisi Mattia (Giovanile Ancona) 17° con p.ti 78.050 e Montagnoli Roberto (V.Fermo) 19° con p.ti 77.150.

PODIO ALLIEVI 3^ FASCIA

Nella Categoria Junior 1^ fascia bene la posizione di Macchiati Marco (Fermo 85), giunto 7° con p.ti 71.700. Nella categoria superiore di 2^ fascia molto bene la prova di Rocchetti Leonardo della Virtus P. Macerata giunto 2° con p.ti 78.950. Il ginnasta allenato da Sergio Kasperkyy ha convinto per la buona prova. Forse un pò di delusione in casa Fermo 85 per il 3° posto di Carlo Macchini, p.ti 77.950. Il ginnasta di Luigi Peroli paga, forse troppo, un paio di imprecisioni al cavallo con maniglie.

Per dovere di cronaca da segnalare infine con soddisfazione il 1° posto nella categoria Senior di Massimo Pozziello con punti 82.850. Il ginnasta della Livornese da tempo si allena presso l'Accademia Nazionale di Fermo diretta da Marco Fortuna.

GIANNINI LAY E IL PRESIDENTE C.R. MARCHE BAIONI

Stampa

GAM - PRINCIPI IN ASSOLUTO!

on .

Diciasette anni dopo Bruno Malaspina (1997) il titolo di Campione Nazionale di ginnastica artistica maschile torna di nuovo in terra marchigiana. Tutto ciò per opera di un maceratese DOC. Paolo Principi detto "Prince" che, ce lo consenta, vogliamo vestire di un titolo nobiliare più elevato: "Re d'Italia".

Terzo l'anno scorso, il nostro Paolo si "riscatta" nella maniera più bella che potesse donarci. Porta il suo nome agli annali della storia nel lungo elenco di ginnasti che dal lontano 1925 mettono la propria firma tra i vincitori del concorso generale. Prima di lui Bruno Malaspina, come detto, e i mitici fratelli Carminucci: Pasquale nel 1958 con l'Adrianova di San Benedetto e Giovanni, quattro volte campione nel 1961/67/68/70, che indossata la divisa dei Vigili del Fuoco gareggiò con la VVF Brunetti Roma. 

Complimenti meritati quindi per la Virtus Pasqualetti Macerata, per la lungimiranza e gli sforzi compiuti dallo staff dirigenziale e la competenza dei Tecnici, fra tutti "Sergio" Karperskyy, artefice del successo maceratese.

E' stata una gara accorta per Paolo, che partendo comunque tra i favoriti, si è trovato di fronte, e non a caso, l'eterno amico-rivale Enrico Pozzo che dall'alto della sua esperienza e del suo talento ha espresso tutto il suo potenziale per confermare il titolo conquistato l'anno scorso. Combattuta su decimi di punto, la gara ha la sua svolta definitiva alle parallele dove Enrico commette un errore all'uscita dell'attrezzo mettendo le mani a terra. Subito dopo tocca a Paolo che porta a casa un esercizio pulito distanziando l'aviere di Vercelli di 7/10 di punto. Ultimo attrezzo, la sbarra, dove Enrico è uno specialista. Ottimo esercizio per il piemontese che prenderà il miglior punteggio della giuria, ma Paolo contiene l'emozione che sale nel suo petto come nei tanti cuori dei sostenitori che sono corsi ad ammirarlo. Secondi lunghi un'eternità scanditi da un esercizio impeccabile e da un uscita, finalmente, inchiodata a terra dopo un doppio teso avvitato. E' l'apoteosi del pubblico del Palarossini Ancona. Il lungo abbraccio tra Paolo e il suo allenatore Sergio e tra Paolo ed Enrico è la conferma che possiamo esultare. Il verdetto finale dice: Principi 84.764 p.ti, Pozzo 83.699 p.ti.  Paolo Principi è il nuovo Campione Nazionale Assoluto di Ginnastica Artistica Maschie. Chi lo conosce sa quanto questo risultato sia meritato. E allora...si di inizio alla festa!

    

Giornata memorabile per le Marche anche in base ai risultati degli altri ginnasti della nostra regione.Ttre ginnasti marchigiani nei primi quattro posti: oltre a Principi, primo classificato, il podio è completato da Andrea Cingolani, anche lui maceratese DOC talento esportato dalla "fabbrica Kasperskyy" ora in forza al centro tecnico di Milano che con 82.697, stacca di pochi decimi Paolo Ottavi, in forza all'Aereonautica Militare, come d'altrone tutto il podio maschile, ma Sangiorgiese puro, fermo in quarta posizione con 82.665.  

Ottima infine la prova dei due esordienti Juniores presenti ad Ancona: Carlo Macchini della Fermo 85 allenato da Luigi Peroli che si piazza all'undicesimo posto con 76.965 p.ti qualificandosi alla finale di pecialità alla sbarra. e Matteo Levantesi della Nardi Juventus di Porto San Giorgio allenato da Fabio Fedozi che conquista tre finali di specialità agli attrezzi su tre presentati. Da segnalare purtroppo l'infortunio a Simone Levantesi durante la fase di riscaldamento precedente la gara. Ce ne dispiace tantissimo e auguriamo a Simone un pronto recupero.

Stampa

GAM - 1^ SERIE C e SERIE B

on .

Nella palestra federale di Fermo la Ginnastica Giovanile Ancona squadra A si aggiudica la prima prova del Campionato Regionale di serie C. Con una prova di carattere i giovani ginnasti (Casoli Lorenzo, Giannini Lay, Nisi Mattia e Gigli Marco) allenati da Fabrizio Marcotullio e Riccardo Pallotta) totalizzano 159,650 punti e mettono una bella ipoteca sul titolo regionale con uno sguardo deciso alla prova nazionale. Alle spalle della formazione dorica si piazza la squadra A della Società di casa allenata da Oscar Stabile, ovvero la Victoria Fermo (Friscolanti Gabriele, Friscolanti Samuele, Montagnoli Roberto e Rapino Andrea) con punti 155,250. Terza posizione del podio per  la Nardi Juventus P.S. Giorgio (Binni Sean, Peretti Luca e Sanguigni Mattia) allenati da Fabio Fedozi che totaliza 151,00 punti.

 

Da segnalare la serie B di Artistica Maschile che presenta una sola squadra e cioè la Ginnastica Giovanile AnconaCandi Nicolas, Coen Francesco, Parlatoni Giacomo e Secchiaroli Sebastiano) allenati da Fabrizio Marcotullio e Riccardo Pallotta che totalizzano 116,800 punti.

 

Stampa

GAM - SPECIALITA' NAZ. DUE VOLTE D'ORO PER SIMONE LEVANTESI

on .

Simone concede il bis! Come un grande musicista si ripete ai Campionati Nazionali di Artistica Maschile tenuti a Civitavecchia lo scorso finesettimana. Il ginnasta Senior della Nardi J. di Porto San Giorgio, allenato da Fabio Fedozzi, con una grande prova al corpo libero (13.900) e al volteggio (14.400), strappa la medaglia più importante e si mette in evdenza come uno dei ginnasti con bagaglio tecnico più importante a livello nazionale.

Terzo posto e medaglia di bronzo, anche per Matteo Morini, anche lui tesserato per la Nardi J. Porto San Giorgio, che con 12.300 fa suo il gradino più basso del podio alla sbarra categoria Senior. Sempre Matteo si mette in luce agli anelli (12.050) che lo sistemano al 10° posto.

Nella stessa gara da segnalare la buona prestazione di Sebastiano Secchiaroli (A.G.Giovanile Ancona) 7° nella gara al cavallo con maniglie categoria Junior con uil punteggio di 10.650 e di Farina Andrea (Nardi J. P.S.Giorgio)10° alle parallele Junior con il punteggio di 12.000.

SIMONE LEVANTESI

Stampa

GAM - CAMP. NAZ. CATEGORIA - Mortara 23/11/2013

on .

Grandi i nostri ginnasti al Campionato Nazionale di Categoria svoltosi a Mortara nel finesettimana.

 

Podio per Matteo Levantesi (Nardi J. P.S.Giorgio) classificatosi 2° nella categoria Junior 1^ fascia. Identico risultato per Carlo Macchini (Fermo 85) secondo nella categoria Junior 2^ fascia. Da citare inoltre la vittoria nella categoria Senior di Massimo Poziello (ginn. Livornese), che da oltre un anno si allena presso l'Accademia di Fermo, seguito dal Marco Fortuna, e della buona prestazione di Giacomo Quattrini (Nardi J. P.S.Giorgio) nella stessa categoria, classificatosi 8°.

Soddisfacenti i risultati dei nostri piccoli allievi:

Allievi 1^ fascia: Peretti Luca (Nardi J. P.S.Giorgio) 18°; Gigli Marco (A.G. Giovanile Ancona) 28°; Sanguigni Mattia (Nardi J. P.S.Giorgio) 31°.

Allievi 2^ fascia; Giannini Lay (A.G. Giovanile Ancona) 6°; Casali Lorenzo (A.G. Giovanile Ancona) 14°; Montagnoli Roberto (Victoria Fermo) 26°.

Allievi 3^ fascia: Macchiati Mario (Fermo 85) 17°.

Stampa

virtus pasqualetti macerata - campioni d'italia

on .

CAMPIONI D'ITALIA A SQUADRE SERIE A1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

COMPLIMENTI RAGAZZI!!!

 


 

 

 1^ PROVA CAMP. REG. SERIE C  - Fermo 2 febbraio 2013

PODIO

PODIO

1° - GINN. FERMO 85

2° - ASD VIRTUS P. MACERATA

3° - A.G. GIOVANILE ANCONA