Stampa

GAM - 2° SCUDETTO PER LA VIRTUS

on .

Neanche il tempo di finire a giore per la promozione della Giovanile Ancona in A2, che il settore dell'artistica maschile marchigiana ci regala un'altra grande soddisfazione. E che soddisfazione: nientemeno il tricolore per la competizione a squadre di serie A1, vinto con grande merito dalla Virtus Pasqualetti Macerata che si aggiudica 3 prove su quattro, lasciando proprio la prova di Torino alla Libertas Vercelli che totalizza 209.300 p.ti. Quindi un secondo posto con 208.850 p.ti che non scalfigge nemmeno la corazzata maceratese allenata da Sergio Karsperskyy  che con questo titolo porta a due gli scudetti vinti. Il totale di 117 punti speciali regola così la classifica con ProCarate ferma a 100 p.s. seconda classificata e la Corpo Libe G.T. terza con 96 p.s. I ginnasti capitanati da Paolo Principi, Andrea Cingolani, Gilles Gentges, Leonardo Rocchetti, Paolo Fabiani, Giacomo Del BiancoEnrico Tamburrini, hanno dominato la scena inanellando una serie di prestazioni eccellenti agli attrezzi, sinonimo di un grande lavoro e di una precisa programmazione. Bravi davvero!  

Buon piazzamento anche per la Nardi Juventus di Porto San Giorgio giunta al 7° posto nella gara di Torino, totalizzando 203.500 p.ti. La squadra allenata da Fabio Fedozi composta da Paolo Ottavi, Matteo Levantesi, Matteo Morini, Andrea Farina e Simone Levantesi, ha dovuto modificare la strategia di gara causa proprio un recente infortunio a Simone, riuscendo comunque a limitare i danni e ottenendo un 6° piazzamento nella classifica finale del Campionato a squadre con 76 punti speciali.