Stampa

GAM - SERIE A1 - VIRTUS P. MACERATA: BUONA LA PRIMA

on .

Archiviata la 1^ di serie A1/A2 e serie B nazionale in quel di Rimini venerdì 12 e sabato 13 febbraio con un verdetto, soprattutto nella serie regina della maschile, che fa ben sperare per il proseguo di tutto il campionato. La Virtus P. Macerata con largo margine (più di 4 punti) stende le concorrenti al titolo, ribadendo, se mai ce ne fosse stato bisogno, la bontà del lavoro di Sergio Kasperskyy e i suoi ragazzi. 210.650 è il punteggio dei maceratesi (Paolo Principi, Andrea Cingolani, Gentges Gilles, Fabiani Paolo, Rocchetti Leonardo e Tamburrini Enrico) con una prestazione di Principi superlativa nel giro completo agli attrezzi, seguito da Cingolani nei quattro presentati. Si fermano al secondo posto le dirette inseguitrici: la Pro Carate (206.550) e la Corpo Libero G.T. (205.300). Non molto più in la si ferma la corsa della seconda squadra marchigiana presente alla gara. La Nardi Juventus P.S.Giorgio finisce 5^ (203.350) alle spalle della Libertas Vercelli (205.050). I Sangiorgesi (Ottavi Paolo, Levantesi Matteo, Levantesi Simone, Morini Matteo e Farina Andrea) allenati da Fabio Fedozi hanno incamerato una buona prova con Ottavi al rientro su giro completo e un Levantesi Matteo con un eccellente esercizio alla sbarra.   

 

Nella serie cadetta della B nazionale maschile da registrare la buona prestazione della Ginnastica Giovanile Ancona giunta 3^ alle spalle della Blukippe e Ares. Gli anconetani (Giannini Lay, Casali Lorenzo, Candi Nicholas e Nisi Mattia) allenati da Fabrizio Marcotullio e Riccardo Pallotta hanno ben impressionato soprattutto per la giovane età dei ragazzi in pedana.