GAF - SILVER A FERMO
GAF - SILVER A FERMO

Oggi nella Palestra Federale di Fermo il settore femminile della SILVER si è incontrato per riorgan [ ... ]

150mo FGI - LE MARCHE A ROMA
150mo FGI - LE MARCHE A ROMA

Domenica 29 settembre la FGI ha celebrato il 150mo anniversario dalla sua fondazione nella splendida [ ... ]

GAF/AER - DD.TT.RR.
GAF/AER - DD.TT.RR.

     Il Consiglio Regionale nella seduta del 9 luglio 2019 ha conferito all'unanim [ ... ]

150mo FGI Marche
150mo FGI Marche

I festeggiamenti per i 150 anni della FGI continuano. Oggi a Fermo, nella bellissima sala dell'Aud [ ... ]

GR - FABER ...STORICO TRIS
GR - FABER ...STORICO TRIS

Faber Ginnastica Fabriano fa Tris! Campioni d’ Italia 2019 di ginnastica ritmica  e terzo scu [ ... ]

FGI - TECCHI INVISITA AL CR MARCHE
FGI - TECCHI INVISITA AL CR MARCHE

  Lunedì 11 marzo il Presidente federale Gherardo Tecchi ha fatto visita alla sede del Comit [ ... ]

Stampa

GAM - YOG: LAY OTTAVA MERAVIGLIA

on .

(dal sito federale)

Finale All Around maschile da pelle d’oca quella vissuta ieri a Buenos Aires, se non altro perché in pedana stava sfilando il futuro della disciplina. Tanta curiosità tra gli addetti ai lavori e entusiasmo olimpico sugli spalti dell’America Pavilion. Nella notte italiana il giapponese Takeru Kitazono ha conquistato la prima medaglia d’oro YOG nella Ginnastica Artistica con il punteggio complessivo di 82.298, precedendo il russo Sergei Naidin, argento con 80.498, e il brasiliano Diogo Soares, terzo a quota 80.265. Tra i piccoli grandi generalisti in gara sulla pedana argentina c’era anche il nostro Lay Giannini, bravo a confermare l’ottava piazza delle qualifiche, con il personale di 78.798 (CL 13.533 – CM 12.266 – AN 12.733 – VO 14.200 – PA 13.200 – SB 12.866). Il talento anconetano seguito dal tecnico Riccardo Pallotta è riuscito a migliorare di tre decimi il suo punteggio di ammissione, malgrado una giuria che nella finale a 18 si è rivelata molto più esigente. Con tre sfide di specialità in tasca (corpo libero, anelli e sbarra) e la soddisfazione di aver preceduto uno dei grandi favoriti della vigilia, il canadese Felix Dolci, nono con 77.582, Giannini, bronzo a squadre agli Europei juniores di Glasgow, può prendersi un giorno di meritato riposo e fare il tifo per la compagna Giorgia Villa, impegnata oggi nel Concorso Generale femminile.

  • 150mo FGI - LE MARCHE A ROMA

  • FERMO 16 GIUGNO 2016